La pasta all’uovo

La Scuola di Cucina Buongustaiag.it
La pasta all’uovo
Farina 00 e uova fresche a temperatura ambiente: questi gli ingredienti necessari per ottenere una buona pasta all’uovo. Vanto della cucina emiliana, è diffusa principalmente nella gastronomia del nord del nostro paese, al sud prevale invece quella a base di farina di semola di grano duro e senza uova. Non è difficile da preparare in casa: occorre un po’ di manualità ed energia per fare l’impasto. E poi, per stenderla e ricavare i diversi formati, con l’aiuto della macchinetta è impossibile non avere ottimi risultati; a mano, invece, ci vuole soprattutto pazienza. Infine, si può anche giocare a renderla di colori diversi.
La pasta all’uovo: l’impasto e come stenderla
A base di farina, uova e sale è una specialità tutta italiana. Non è poi così difficile da preparare: ci vuole un po’ di forza nelle mani per rendere omogeneo l’impasto. Poi, stenderla con la macchinetta, è un gioco.
L’impasto
1 Per 6 persone versate 300 g di farina a fontana sulla spianatoia. Sgusciate 3 uova al centro della fontana e unite un pizzico di sale. A piacere potete aggiungere un cucchiaio di olio extravergine.
2 Sbattete con una forchetta le uova incorporando mano a mano la farina, poi proseguite con le dita fino a ottenere un composto sbriciolato.
3 Continuate a impastare a piene mani piegando e stendendo la pasta fino a quando sarà liscia e omogenea e si formeranno delle bollicine in superficie.
4 Formate una palla, avvolgetela in pellicola oppure in un canovaccio e lasciatela riposare per circa un’ora a temperatura ambiente.
Stenderla con la macchinetta
1 Eliminate la pellicola e dividete la pasta in 3-4 porzioni tagliandole con una spatola.
2 Appiattite le porzioni con le mani fino a ottenere degli ovali e passateli nei rulli della macchinetta partendo dalla prima tacca, cioè alla massima larghezza.
3 Assottigliate mano a mano le sfoglie di pasta passandole dalla massima larghezza a quella più stretta infarinandole leggermente nelle prime fasi.
4 Per una pasta sottilissima dovete arrivare all’ultima tacca della macchinetta che regola lo spessore tra i rulli. https://buongustaiag.com/2020/06/29/la-pasta-alluovo/


Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: