La pasta per il pane e la pizza

La mia Scuola di Cucina La pasta per il pane e la pizza Con questa pasta non si preparano solo pane, pizze e focacce, ma anche panzerotti calzoni, come pure pizzelle fritte. Per ottenere un impasto ben lievitato e soffice rispettate le dosi, i tempi di lievitazione e di riposo che vengono indicati: ogni passaggio e’ determinante. Prestate attenzione anche alla temperatura dell’acqua: deve essere tiepida per non bloccare l’azione del lievito. Per la focaccia basta aggiungere un po’ di olio all’impasto gia’ steso e poi spazio alla fantasia: ogni ricetta sara’ una vera bonta’. Ingredienti semplici, un po’ di energia nella lavorazione e pazienza per la lievitazione: ecco quel che occore per questo impasto di base con cui preparare non solo pagnotte e panini. Ingredienti per 4 persone: 500 g di farina bianca, 25 g di lievito di birra, 2,5 dl di acqua tiepida, un cucchiaino di zucchero, un cucchiaino di sale. Procedimento: Stemperate il lievito in 1 dl di acqua tiepida in cui avrete sciolto lo zucchero. Lasciate fermentare finche’ sara’ diventato simile a una schiuma gonfia. Versate la farina sulla spianatoia, fate la fontana, aggiungete al centro il sale e fatevi scendere il lievito preparato. Iniziate a impastare con la punta delle dita: raccogliete la farina all’interno della fontana e incorporate mano a mano quella piu’ esterna aggiungendo l’acqua tiepida rimasta. Appena il composto sara’ consistente, trasferitelo sulla spianatoia e continuate a impastare con le mani lavorando sempre piu’ energicamente la pasa, allungandola e stendendola verso l’esterno con il palmo della mano e ripiegandola su se stessa. Quando l’impasto sara’ liscio e omogeneo, formate una palla, incidete la superficie al centro con un leggero taglio a croce, copritelo con un canovaccio e lasciate lievitare per 2 ore circa in luogo tiepido. Quando la pasta avra’ raddoppiato il suo volume, sgonfiatela premendola al centro con una mano chiusa e rimpastatela formando nuovamente una palla. La pasta e’ pronta per essere utilizzata per fare panini, pizze e focacce. Buono a sapersi Il lievito di birra si trova in vendita sotto forma di cubetti di 25 g circa e va conservato in frigorifero. Sulla confezione e’ riportata la data di scadenza che va rispettata: oltrepassata questa il lievito perde le sue proprieta’. La pasta di pane pronta si trova in commercio nei supermercati confezionata in vaschette sigillate con pellicola e anche, a richiesta dai panettieri. L’acqua e’ molto importante: non deve sapere di cloro. Meglio usare sempre quella minerale naturale. https://buongustaiag.com/2020/06/24/la-pasta-per-il-pane-e-la-pizza/

Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: