Cream Tart morbida

Cream Tart morbida Base pan biscotto (ingredienti per 1 leccarda forno): 4 tuorli
20 gr zucchero
1 cucchiaino estratto di vaniglia
40 ml olio di semi
40 ml latte
30 gr amido di mais
30 gr farina 00
4 albumi
60 gr zucchero Procedimento: Preriscaldare il forno a 170° C. Foderare con carta forno una leccarda da forno. Aggiungere ai tuorli 20 gr di zucchero e montare per qualche secondo. Aggiungere un cucchiaino di estratto di vaniglia e, continuando a mescolare con le fruste, cominciare a versare a filo 40 ml di olio di semi e, a seguire, 40 ml di latte. Setacciare all’interno 30 gr di amido di mais e 30 gr di farina 00. Mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. A parte montare gli albumi. Quando saranno quasi montati completamente aggiungere un po’ alla volta 60 gr di zucchero. Una volta aggiunto tutto lo zucchero, continuare a mescolare con le fruste elettriche per circa 3-4 minuti, fino a quando il composto sarà sodo e lucido. Riprendere il composto di tuorli e cominciare ad aggiungere un po’ di albumi montati alla volta. Mescolare con movimenti delicati dal basso verso l’alto utilizzando una spatola. Versare il composto nella leccarda e infornare per circa 20 minuti. Far raffreddare. Crema diplomatica
Tuorli 80 g
Amido di mais 30 g
Zucchero 80 g
Latte intero 400 ml
Vaniglia 1 cucchiaino estratto
Gelatina in fogli 10 g
Panna fresca zuccherata 300 ml Meringhe 150 gr albumi a temperatura ambiente
300 gr zucchero extra fine Accendere il forno ventilato a 200°C.
Coprire una teglia con carta forno o alluminio e versare lo zucchero fino. Quando il forno ha raggiunto la temperatura di 200° C, inserire la teglia con lo zucchero e cuocere per 7 minuti. Appena messo lo zucchero a scaldare, cominciare a montare gli albumi con una planetaria o delle fruste elettriche. Montare inizialmente a bassa velocità.
Appena gli albumi cominceranno a diventare schiumosi e a creare delle bollicine, aumentare la velocità della planetaria a velocità media.
Passati 7 minuti, togliere lo zucchero dal forno e abbassare la temperatura del forno a 100° C. Gli albumi dovrebbero esser diventati gonfi e bianchi. Cominciare ad aggiungere un cucchiaio di zucchero caldo alla volta continuando sempre a mescolare. Una volta aggiunto tutto lo zucchero montare per 5 minuti.
Per controllare se la meringa è pronta prenderne una piccola parte tra le dita. Se si percepiscono grumi di zucchero vuol dire che bisogna far andare la planetaria ancora per qualche minuto, fino a quando tutto lo zucchero sarà dissolto. Per ottenere meringhe brillanti e colorate aggiungere una piccola quantità di colorante alimentare in gel e mescolare per qualche secondo. Riempire una sac à poche e creare le singole meringhe disponendole su una teglia coperta con carta forno. Trasferire in forno ventilato a 100° C per almeno 45 minuti. Per capire se sono cotte, provare a staccare una meringa dalla carta forno, se viene via facilmente senza opporre alcuna resistenza è pronta. In caso contrario prolungare la cottura. https://buongustaiag.com/2020/06/19/cream-tart-morbida/


Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: