Tartellette di frutta e ostriche di frolla

Tartellette di frutta e ostriche di frolla Ingredienti per 4 persone: 300 gr di farina 00, 25 gr di cacao in polvere (per quelli al cioccolato), 25 gr di fecola di patate, 250 gr di zucchero, estratto di vaniglia q.b., 130 gr di burro, 2 tuorli d’uovo (io ho fatto due impasti uno con cacao e uno senza) Per il ripieno: crema pasticcera, namelaka al cioccolato bianco e namelaka al cioccolato al latte, frutta mista. Per la pasta frolla: in una ciotola mescolare la farina, il cacao, la fecola e lo zucchero. Aggiungere il burro e incominciare a lavorarla, aggiungere i tuorli e la vaniglia ed impastare fino ad ottenere un panetto. Avvolgerlo con la pellicola alimentare e far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. La ricetta della namelaka Sciogliere a bagnomaria o nel microonde 340 g di cioccolato bianco di ottima qualità. Ammorbidire 4 g di fogli di colla di pesce immergendoli in acqua fredda per qualche minuto. Scaldare 200 ml di latte con 10 g di glucosio o di miele e sciogliere all’interno la colla di pesce dopo averla strizzata.
Versare poco alla volta il composto tiepido sul cioccolato fuso sempre mescolando. Man mano che il latte viene assorbito la consistenza diventa dura. Frullare tutto per circa un minuto con un frullatore ad immersione e poi coprire la crema con una pellicola trasparente a contatto e lasciarla raffreddare in frigorifero per 10 ore. Versione al cioccolato fondente Al posto di 340 g utilizzerete 250 g di cioccolato al latte e 5 g di gelatina invece che 4.
Crema pasticcera Ingredienti: 500 ml di latte, 100 gr di zucchero, 30 gr di farina, 6 tuorli e scorza di limone. PREPARAZIONE: portare a bollore il latte con 2 scorzette di limone, per profumare. Sbattere i tuorli con lo zucchero e la farina. Versare il latte caldo, filtrandolo, sopra i tuorli, quindi rimettere tutto nella casseruola e fare cuocere per 2 minuti, mescolando. Spegnere e lasciare raffreddare, coprendo con un foglio di pellicola alimentare o con carta forno appoggiata a contatto. Prelevare la pasta frolla dal frigo e stenderla con il mattarello su una spianatoia infarinata portandola a uno spessore di 5 mm. Utilizzarla per rivestire gli stampini opportunamente imburrati. Bucherellare la frolla con i rebbi di una forchetta. Procedere con la cottura in bianco. Cuocere nel forno già caldo a 180° per 15 minuti. Sfornare e fare raffreddare. Decorare con le creme e la frutta. https://buongustaiag.com/2020/06/17/tartellette-di-frutta-e-ostriche-di-frolla/

Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: