Frolla con crema e fragole

Frolla con crema e fragole Ingredienti per 4 persone Per la pasta frolla:
300 gr di farina 00
200 gr di burro
300 gr di zucchero semolato
50 gr di uova intere
q.b. di vaniglia
q.b. di scorza grattugiata di arancia
Un pizzico di sale Per la crema pasticcera:
320 ml di latte intero
300 ml di panna fresca
120 gr di tuorli
300 gr di zucchero
30 gr di amido di riso
30 gr di amido di mais
q.b. di scorza di limone grattugiata
q.b. di vaniglia in bacche Per la finitura:
q.b. di fragole
q.b. di granella di pistacchio
q.b. di scorza grattugiata di limone
q.b. di gelatina neutra densa o spray per pasticceria
q.b. di meringhette isolate con cioccolato bianco (facoltative) Procedimento Per la pasta frolla: lavorare la farina con il burro freddo a dadini fino ad ottenere un composto sabbioso. Unire il sale, la vaniglia in polvere, la scorza grattugiata di una arancia. Unire lo zucchero e infine le uova intere, compattare velocemente, coprire con pellicola o carta forno e mettere in frigorifero a rassodare per qualche ora. Lavorare la frolla dopo averla spezzettata, compattarla velocemente e stenderla su un piano leggermente infarinato arrivando ad uno spessore di 2-3 mm. Adagiare la frolla sullo stampo da crostata imburrato ed eliminare la pasta in eccesso. Bucherellare bene il fondo e mettere in frigorifero a rassodare per ancora un’ora. Cuocere in forno (io ventilato) a 170°C per 22 minuti, fino a leggera doratura. Far raffreddare e poi estrarre lo stampo (o come nel mio caso congelare per qualche ora in modo che la crostata sia più compatta e non si possa rompere quando lo stampo viene eliminato). Per la crema pasticcera: in una ciotola mescolare tuorli e zucchero. Unire gli amidi, la vaniglia e una buccia di limone grattugiata (a piacere). Aggiungere a freddo il latte e la panna. Cuocere sul fuoco e mescolare fino ad ottenere la densità desiderata. Coprire con pellicola a contatto. Mettere in frigorifero. Per la finitura: tirare fuori la crema dal frigo e sbattere energicamente con una frusta manuale in modo da renderla liscia e cremosa. Livellare una parte di crema sopra la crostata e versare il resto in una sac à poche creando degli spuntini decorativi. Decorare con strisce di fragole tagliate a fettine alternate a strisce di granella di pistacchio. Terminare con una leggera spolverata di julienne di buccia di limone e qualche meringa spennellata alla base di cioccolato (così da non inumidirsi a contatto con la crema). Mettere in frigorifero per qualche ora. https://buongustaiag.com/2020/05/25/frolla-con-crema-e-fragole/

Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: