PASTIERA NAPOLETANA

PASTIERA NAPOLETANA ❤️Ingredienti per 5 persone:
RIPIENO
500 gr di ricotta
500 gr di zucchero
500 ml di latte
420 gr di grano cotto
8 uova
1 buccia di limone
un cucchiaio di margarina
un pizzico di sale
cannella e vaniglia
una bottiglia di aroma Millefiori PASTA FROLLA
500 gr di farina
220 gr di burro a temperatura ambiente
200 gr di zucchero
4 uova
4 tuorli di uova
un pizzico di sale
aroma limone/vaniglia/arancia PROCEDIMENTO RIPIENO‼️ Di solito la sera prima metto la ricotta e lo zucchero. Cioè li unisco in una ciotola e formo una crema spumosa, chiara e liscia. Lascio che riposi in frigo per tutta la notte. Al mattino metto in ebollizione metà del latte, il grano cotto, un pizzico di sale, la buccia di un limone e un cucchiaio di margarina. Quando il composto sul fuoco si asciuga e il grano è ben cotto, rimuovo la buccia di un limone e passo alla fase di setaccio di questo composto con un Passaverdure manuale per ottenere una crema liscia. Mentre setaccio il composto, verso mano a mano il restante latte 🥛 per setacciare in modo più veloce. Divido i tuorli dall’albume e li monto entrambi in ciotole diverse. Comincio ad unire i tuorli montati alla crema di ricotta. Poi unisco il composto di grano, poi unisco gli albumi montati con l’attenzione di non smontare l’intero composto. Posso aggiungere al mio composto gli aromi: la vaniglia , la cannella e la mia bottiglia di Millefiori. Il nostro ripieno per la Pastiera è pronto. PROCEDIMENTO PASTA FROLLA: Su una spianatoia unisco tutti i miei ingredienti e impasto a mano delicatamente fino ad ottenere la mia pagnotta di frolla che faccio riposare in frigo. 🔆 PASSAGGI FINALI 🔆
Questa dose rientra in una tortiera alta 5 cm e di 30 cm di diametro, rigorosamente imburrata e infarinata. Stendo i 3/4 della mia frolla per ricoprire la teglia ma lascio una parte di impasto per adornare la pastiera. Verso il ripieno fino al bordo della mia frolla. Posso ora ricoprire con le mie striscette di pasta frolla. Posso cuocere la mia pastiera in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 1 ora e mezza o 2 ore. Controllo sempre all’interno del forno per assicurarmi che raggiunga il grado di cottura che preferisco. Lascio riposare la Pastiera che va servita ben fredda e va conservata in frigo. Bon appetit! https://buongustaiag.com/2020/05/23/pastiera-napoletana/

Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: