La Pastiera

La Pastiera
Per chi ama cucinare con il Bimby
Difficolta’ Media Pronto in 70 Minuti + 45 di riposo
Ingredienti per 8 10 persone
Per la pasta frolla: Un limone scorza, 500 g di farina 00, 200 g di zucchero, 200 g di burro morbido, 2 uova, Sale.
Per il ripieno: 500 g di grano cotto, 150 g di latte, 40 g di burro, Un cucchiaio di scorza di limone, Sale, 5 uova, 500 g di zucchero, 700 g di ricotta di pecora, 2 fialette di aroma fiori di arancio, Zucchero vanigliato, 90 g di frutta candita.
Preparazione
Per la pasta frolla: inseriamo nel boccale la scorza di un limone e tritiamo 3 4 Secondi, Velocita’ Turbo. Raccogliamo con la spatola e ripetiamo. Teniamo da parte un cucchiaio di scorza tritata, per il ripieno. Aggiungiamo nel boccale la farina, lo zucchero, il burro morbido. Le uova, un pizzico di sale e impastiamo 3 Minuti, Velocita’ Spiga spatolando. Avvolgiamo nella pellicola traspatente e lasciamo riposare in frigorifero per circa 15 minuti.
Per il ripieno: inseriamo nel boccale il grano cotto, il latte, il burro. Il cucchiaio di scorza di limone tritata tenuto da parte al passo 1, un pizzico di sale. Cuociamo 10 minuti, 100 gradi Velocita’ 1. Mettiamo da parte e lasciamo freddare. Inseriamo all’interno del boccale le uova, lo zucchero e, quindi frulliamo 30 Secondi Velocita’ 4 5. Uniamo la ricotta, l’aroma di fiori di arancio. Un cucchiaio di zucchero vanigliato, la frutta candita e frulliamo 30 Secondi Velocita’ 4 5. Aggiungiamo al composto messo a freddare precedentemente e amalgamato, aiutandoci con la spatola. Stendiamo la frolla in una sfoglia sottile e adagiamola in una teglia da 28 cm di diametro, mantenendo un bordo alto. Versiamo il ripieno all’interno della teglia, copriamo con striscie di pasta frolla. Cuociamo in forno preriscaldato a 200 gradi per circa mezz’ora la superficie deve essere dorata. Lasciamo la pastiera nel forno spento finche’ non si e’ freddata.
Buono a sapersi
Un classico, mille versioni
La pastiera e’ la torta immancabile sulle tavole partenopee, e italiane in generale, durante le feste di Pasqua. Questa e’ la ricetta base. Tra le tante versioni della pastiera, vi consiglio una senza grano, per chi non lo gradisce e una che prevede l’aggiunta di crema pasticcera, per stemperare la consistenza granulosa dando maggiore cremosita’ al ripieno. https://buongustaiag.com/?p=210

Pubblicato da buongustaiag.com

Ricette sfiziose e gustose preparate in casa da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: